0Oggetti(s)

Il tuo carrello è vuoto.

Product was successfully added to your shopping cart.

Sono uno dei 5 XPay ambassador di CartaSì

Sì, da oggi mi vedrete anche come Ambassador di XPay Cartasì. Un traguardo importante e interessante per gli sviluppi che porterà in termini di servizi che potrò offrire ai miei clienti. Avere una partnership forte con un ente che si occupa di pagamenti è fondamentale per la mia agenzia. In questo modo potremo far percepita meglio l'importanza strategica della scelta del pos virtuale per i vostri e-commerce.


Sono uno dei 5 XPay ambassador di CartaSì

Qualche mese fa Mario di Studio Mushu con il quale dividiamo gli spazi di lavoro, mi ha raccontato di questa bella iniziativa di CartaSì.

In pratica erano alla ricerca di 5 Ambassador, 5 esperti di commercio elettronico in Italia che li possa rappresentare e che possa aiutarli nello sviluppo delle relazioni fra gli shop e il loro sistema di pagamento.

Questo approccio ha colto il mio interesse immediatamente perché trovo che sia assolutamente necessario colmare la distanza fra chi vende on-line e i sistemi di ricezione di pagamento.

Normalmente, infatti, la scelta dei sistemi di accettazione dei pagamento tramite carte di credito non si riduce ad altro che alla segnalazione di passare in banca e sentire.

Insomma siamo al solito problema che vede le PMI rivolgersi alle persone sbagliate per realizzare un progetto di e-commerce. Basti pensare che, confrontando diversi sistemi di accettazione di carte di credito si può arrivare a limare punti percentuali su ogni singola transazione. Oppure si possono trovare delle differenze nell'operatività che fanno risparmiare moltissimo tempo (e il tempo è denaro). Se si vende molto, ragionare su un buon sistema di pagamento, potrebbe portare a miglioramenti inaspettati degli utili. A volte, mezzo punto percentuale, può davvero essere di aiuto.

Dato che la relazione fra i sistemi di pagamento e le PMI sul web sembra essere un accessorio poco interessante, Cartasì ha deciso di porre nuovi interlocutori fra le PMI e il sistema delle carte.

Un approccio di questo tipo abbatte un muro. Con questa premessa mi sono iscritto alle selezioni e, dopo qualche tempo, sono stato invitato a Milano al Talent Garden per partecipare all'ultimo colloquio. Il risultato è stato che sono diventato uno dei 5 Ambassador di XPay Cosa mi aspetta ora e quale sarà il mio ruolo?

Quello del facilitatore. Sarò uno dei 5 responsabili di informare le PMI e le Agenzie sui plus di questo sistema. Sulla sua facilità di uso (si attiva in 48 ore), sullo sviluppo delle integrazioni con i principali software di E-Commerce e su tutti i vantaggi che offre e soprattutto, dovrò far capire, attraverso una serie di eventi e incontri, che non considerare i processi di pagamento come importanti per un progetto di E-Commerce equivale a preparare un'auto da corsa senza avergli montato le ruote. Ne vedremo delle belle!

Altre notizie dalla stessa categoria: Blog

Vuoi dire la tua? Scrivi un commento

I commenti possono essere scritti solo dagli utenti registrati. Puoi, loggarti qui oppure registrarti al sito.