Confronto tra Metodi di Finanziamento Pubblico e Privato per l’E-commerce: Uno Sguardo a Wayflyer

Nel mondo dell’e-commerce, l’accesso a finanziamenti adeguati può fare la differenza tra il successo e il fallimento di una startup o di una piccola impresa. Due approcci principali per ottenere fondi includono il finanziamento pubblico attraverso bandi e gare pubbliche e il finanziamento privato da parte di investitori.

Indice

Sfide

Le Piccole e medie imprese (Pmi) affrontano sfide uniche a causa delle loro risorse finanziarie limitate e della mancanza di conoscenze specializzate, oltre alle normali restrizioni legate alle loro dimensioni ridotte. Tuttavia la loro resilienza e prosperità sono fondamentali per l’economia di molti Paesi europei, poiché contribuiscono in modo significativo all’occupazione e al Pil.
Le recenti turbolenze politiche, sanitarie ed economiche hanno messo a dura prova le imprese in tutto il mondo. Queste sfide hanno colpito in modo particolare il settore alimentare, che è stato influenzato da interruzioni della catena di approvvigionamento, fluttuazioni della domanda e sfide legate alla sicurezza alimentare. Tali fattori hanno reso cruciale per le Pmi, specie nel settore alimentare, di sviluppare strategie per garantire stabilità organizzativa e finanziaria.

Strategie di sopravvivenza

Fra le strategie proposte per diversificare l’esposizione di mercato delle imprese si sottolinea l’importanza dell’internazionalizzazione: L’uso di piattaforme digitali, in particolare quelle di e-commerce, consente alle aziende di espandersi su mercati internazionali riducendo i costi associati all’internazionalizzazione. Di converso, l’internazionalizzazione comporta anche rischi, come la mancanza di conoscenza dei mercati esteri e l’incertezza dei ricavi. Per alcuni esperti le Pmi dovrebbero concentrarsi sulla domanda interna, partecipando per le risorse a bandi pubblici, così da potersi garantire fonti di reddito più stabili e prevedibili. Tuttavia, la gestione di questi processi richiede tempo ed energie (umane e non), che spesso sono in antitesi con quelli necessarie alle attività di sviluppo internazionale.

Uno studio condotto su Pmi alimentari italiane ha rilevato che l’uso intensivo delle piattaforme digitali come Facebook, Instagram e piattaforme di e-commerce è associato a migliori prestazioni nelle esportazioni. Al contrario, le Pmi che hanno vinto più bandi pubblici hanno mostrato performance di esportazione inferiori. L’uso combinato di bandi pubblici e piattaforme di e-commerce sembra annullare l’effetto negativo dei primi sulle esportazioni delle Pmi.
In definitiva, trovare un equilibrio tra l’uso delle piattaforme digitali e la partecipazione ai bandi pubblici può essere la chiave per il successo delle Pmi nella battaglia del commercio internazionale.

Finanziamento Privato: Il Caso di Wayflyer

Wayflyer, con sede a Dublino, si è distinta nel mondo del finanziamento privato per le aziende e-commerce. La società offre finanziamenti a startup e-commerce in cambio di una percentuale sulle entrate future. Questo approccio è attraente perché fornisce alle aziende accesso immediato a capitale senza dover partecipare a gare pubbliche o richiedere finanziamenti tradizionali.
Wayflyer ha recentemente siglato un accordo di finanziamento da 1 miliardo di dollari con Neuberger Berman, dimostrando la crescente fiducia degli investitori privati nel settore e-commerce. Con questa iniezione di fondi, Wayflyer ha anche evidenziato la sua capacità di finanziare aziende e-commerce per un totale di 2 miliardi di dollari.

Conclusione

Entrambi gli approcci di finanziamento hanno i loro vantaggi e svantaggi. Il finanziamento pubblico offre stabilità e prevedibilità, ma richiede risorse significative. D’altra parte, il finanziamento privato, come dimostrato da Wayflyer, può essere una fonte rapida ed efficace di capitale per le startup e-commerce.
Le Pmi e le aziende dovrebbero considerare attentamente quale strategia di finanziamento è più adatta alle loro esigenze e obiettivi. In alcuni casi, potrebbe essere vantaggioso sfruttare entrambi gli approcci per diversificare le entrate e promuovere lo sviluppo internazionale.

Consulenza alle PMI

Sei interessato a seguire uno dei miei corsi di E-commerce?
Hai un progetto di e-commerce in partenza e hai bisogno di consulenza?
Hai già un sito e vorresti scoprire come sta andando?
Contattami! Specificando a cosa sei interessato






    Quanto fa 7 x 7