Navigare Sicuri nel Black Friday 2023: Guida Anti-Truffa per Veri Affari

La prospettiva del Natale, verso il quale le promozioni commerciali note come “Black Friday” sono proiettate, potrebbe indurre delle false aspettative sulle intenzioni intrecciate a quest’evento. Come i sentimenti di bontà, cordialità, lealtà, generosità legati alla festività natalizie non trovano sempre riscontro nei fatti di cronaca di quei giorni, così pure le offerte d’acquisto del Black Friday non sono sempre connotate da quella cristallinità che l’idea natalizia potrebbe suggerire.
Talvolta dietro l’entusiasmo per gli affari vantaggiosi, si celano anche truffe potenziali che possono rovinare l’esperienza di shopping. Per evitare brutte sorprese, è essenziale essere consapevoli di alcune insidie comuni che hanno colpito gli acquirenti nel recente passato.

Indice

Esempi? Eccone alcuni!

  • Nel 2022, un gruppo di truffatori ha creato un sito web falso che imitava quello di Amazon. Il sito offriva prodotti a prezzi stracciati, ma in realtà si trattava di prodotti contraffatti o di bassa qualità.
  • Nel 2021, è stata inviata una email di phishing a nome di Poste Italiane. Le email invitavano i destinatari a cliccare su un link per verificare i loro dati personali, ma in realtà il link portava a un sito web falso che rubava le informazioni personali delle vittime.
  • Nel 2020, fu fatta un’offerta speciale su un televisore di marca. L’offerta sembrava troppo bella per essere vera, e in effetti lo era. Il televisore era in realtà un prodotto contraffatto che non funzionava.

Attenzione alle Trappole delle Offerte Irresistibili

Per evitare brutte sorprese, è perciò importante essere consapevoli di alcune truffe che hanno fatto già vittime in passato.

  1. Finte Offerte: Alcuni venditori poco scrupolosi potrebbero gonfiare i prezzi dei loro prodotti prima del Black Friday per poi ridurli artificialmente durante il periodo di sconto.
  2. Siti Web Fraudolenti: Con l’aumento delle transazioni online, i truffatori creano siti web falsi che sembrano legittimi per attirare gli acquirenti. 
  3. Coupon e-mail Fraudolenti: Le e-mail che promettono coupon o sconti esclusivi possono essere ingannevoli. Truffatori abili riescono a imitare comunicazioni ufficiali da marchi noti. 
  4. Spedizioni Troppo Buone per Essere Vere: Alcuni siti poco affidabili potrebbero pubblicizzare spedizioni gratuite o estremamente economiche. Il rischio consiste nel trovarsi con prodotti contraffatti o di bassa qualità.
  5. Offerte Limite di Tempo: L’idea di dover affrettarsi a sfruttare un’offerta prima che scada può portare a decisioni affrettate. Truffatori astuti possono creare una pressione artificiale, spingendo gli acquirenti a compiere acquisti impulsivi. 

Guida Pratica per Evitare Truffe

  1. Data e Durata dell’Evento: Il Black Friday ufficialmente inizia il quarto venerdì di novembre, ma molte aziende estendono le offerte per tutta la settimana. Fare attenzione alle promozioni che si protraggono oltre il periodo tradizionale e assicurarsi di controllare le date specifiche delle offerte.
  2. Ricerca dei Veri Affari: Contrariamente alle aspettative, non tutte le offerte durante il Black Friday sono realmente vantaggiose. Siti come Altroconsumo hanno rilevato che alcuni prodotti erano già scontati in periodi precedenti o addirittura più di quanto lo fossero durante l’evento. E’ opportuno monitorare attentamente i prezzi dei prodotti desiderati prima di precipitarsi nell’acquisto.
  3. Utilizzo dei Servizi di Monitoraggio Prezzi: Per ottenere la massima trasparenza sui prezzi, considerare l’uso di servizi di monitoraggio come CamelCamelCamel o Keepa. Questi strumenti forniscono uno storico dei prezzi e aiutano a valutare se l’offerta attuale è davvero conveniente.
  4. Affidabilità del Venditore: Grandi negozi come Amazon, eBay e altri noti rivenditori offrono sicurezza agli acquirenti. Tuttavia, se si sta considerando un venditore meno noto, è bene fare ricerche approfondite sulla sua affidabilità: leggere recensioni e valutare la sua reputazione prima di effettuare un acquisto.
  5. Modalità di Pagamento Sicure: Dare preferenza a siti che accettano pagamenti con carte di credito o servizi sicuri come Paypal. Evitare i siti che richiedono solo bonifici, poiché queste transazioni non offrono la stessa protezione e possono aumentare il rischio di truffe.
  6. Verifica delle Informazioni: Assicurarsi che il prezzo scontato sia reale, paragonando il prezzo attuale con il prezzo di riferimento, che dovrebbe essere il più basso praticato dal venditore nei 30 giorni precedenti. Questa informazione dovrebbe essere chiaramente indicata e facilmente confrontabile.
  7. Attenzione alle Offerte Spam: Fare attenzione alle e-mail di offerte che potrebbero essere spam. Evitare di cliccare su link sospetti e non inserire mai informazioni personali su siti web non sicuri. Le truffe via e-mail spesso cercano di indurre l’utente a confermare ordini o sbloccare spedizioni, ma le aziende legittime non richiedono mai queste informazioni tramite e-mail.
  8. Verifica della Sicurezza del Sito: Prima di effettuare un acquisto, accertarsi che il sito sia sicuro. Verificare la presenza del lucchetto nella barra degli indirizzi e controllare che l’URL inizi con “https://”. Questi sono segnali di un sito sicuro e crittografato.

Considerazioni finali

Il Black Friday è ormai alle porte e con esso l’arrivo di innumerevoli offerte e sconti. In questo periodo di grande fermento consumistico è importante prestare attenzione a possibili truffe che potrebbero far perdere denaro o cadere in trappole informatiche.
Per approfittare delle opportunità uniche che il Black Friday offre è essenziale essere vigili e consapevoli delle insidie nascoste dietro lo scintillio di offerte imperdibili. 
E’ bene tenere a mente che la prudenza è la chiave di volta per evitare truffe: una pianificazione attenta e una ricerca diligente, sono le indispensabili condizioni per approfittare delle offerte senza cadere nelle insidie dei falsi affari. Buono shopping!

Consulenza alle PMI

Sei interessato a seguire uno dei miei corsi di E-commerce?
Hai un progetto di e-commerce in partenza e hai bisogno di consulenza?
Hai già un sito e vorresti scoprire come sta andando?
Contattami! Specificando a cosa sei interessato






    Quanto fa 4 + 7