Tendenze d’Acquisto degli Italiani nel 2023: E-Commerce, Streaming e Giochi in Primo Piano

L’Italia, nel corso del 2023, ha fatto registrare un aumento significativo degli acquisti online, con una spesa totale di oltre 54,2 miliardi di euro, come rilevato dall’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano. Questo dato conferma una tendenza di crescita nell’adozione degli acquisti online da parte degli italiani, che si sono dimostrati sempre più propensi a sfruttare le opportunità offerte dal web. Anche gli italiani, infine, che fino a qualche anno fa erano irremovibili sulla possibilità di acquistare sul web, sembrano essersi ricreduti.

Indice

Elettronica e Informatica in Crescita

Il settore informatico ed elettronico ha guidato la classifica degli acquisti online, registrando un aumento del 8% rispetto al 2022. Gli italiani hanno dimostrato un interesse continuo per dispositivi elettronici e prodotti informatici, confermando l’importanza di questi settori nell’economia digitale, benchè l’information technology  patisca la frenata post pandemica: la spesa totale di 2,26 miliardi è in discesa del 6% a fronte di prezzi medi d’acquisto in crescita del 5,3% sul 2022. Se, da gennaio a settembre, le vendite di Pc portatili sono in calo (-16,6%), risulta in forte espansione la domanda di digital assistant (+19,6%). Cede invece il comparto dell’elettronica di consumo, che scivola a 1,78 miliardi con una perdita del 24,8%: con il completamento dello switch off, si riducono in modo drastico le richieste di Tv (-33,3%) e decoder (-63,7%).

Beauty in Aumento

Non solo tecnologia, ma anche il settore della cura della persona ha visto una crescita significativa, con un aumento dell’11%. Gli italiani dedicano sempre più attenzione alla cura personale, investendo online in prodotti di bellezza .

Moda, Alimentari e Turismo

L’acquisto di abbigliamento continua a essere una pratica diffusa, mentre la spesa alimentare online mostra una battuta d’arresto. D’altro verso, il turismo e i trasporti online hanno registrato un notevole aumento del 30%, trainati principalmente dal noleggio auto e dai viaggi aerei.

Casa, Arredamento e Domotica

Nell’ampio settore casa, dopo anni di boom, si riassestano il mercato dei mobili e della tecnologia consumer: si rileva un generale calo dei volumi a fronte di un rialzo dei prezzi di acquisto. Nel comparto dei mobili, l’aumento in valore del 2,3% è la conseguenza del -2,7% dei quantitativi e di un aumento dei prezzi medi d’acquisto pari al 5,1%: il fatturato totale raggiunge i 17,26 miliardi e supera quello della tecnologia consumer (16,3 miliardi).

Elettrodomestici in crescita ma non quelli piccoli. In totale si toccano i sei miliardi con un’ascesa in valore del 3,5%. Sul fronte dei piccoli elettrodomestici, in un quadro di sostanziale stabilità con il fatturato a +0,9%, spiccano le performance di filtri per l’acqua (+10,4%) e macchine per il caffè (+5%).

Gaming e Streaming

Oltre agli eCommerce, l’intrattenimento ha svolto un ruolo chiave nelle tendenze d’acquisto. I giochi online, come evidenziato dal Libro Blu dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno visto un aumento dei ricavi, riflettendo l’interesse crescente degli italiani per questa forma di intrattenimento. Parallelamente, i servizi di streaming continuano a consolidarsi, con l’opportunità di accedere a contenuti sempre nuovi ed originali attraverso piattaforme flessibili di abbonamento.

Beni Durevoli in Crescita

I beni durevoli hanno registrato un aumento del 9,4%, superando per la prima volta i 75 miliardi di euro. La mobilità è stata un fattore trainante, con un notevole incremento nel settore auto, anche se non completamente in grado di colmare il gap rispetto al periodo pre-COVID.

In sintesi

Le tendenze d’acquisto degli italiani nel 2023 evidenziano una crescente adozione degli acquisti online, abbracciando settori che spaziano dall’elettronica alla cura personale, all’intrattenimento digitale e ai beni durevoli. L’eCcommerce continua a svolgere un ruolo predominante, supportato da misure di sicurezza e flessibilità nei pagamenti, mentre il settore dei beni durevoli mostra una resilienza sorprendente nonostante le sfide post-pandemiche.

Consulenza alle PMI

Sei interessato a seguire uno dei miei corsi di E-commerce?
Hai un progetto di e-commerce in partenza e hai bisogno di consulenza?
Hai già un sito e vorresti scoprire come sta andando?
Contattami! Specificando a cosa sei interessato






    Quanto fa 4 x 1